Ricerca Mobile, Google Certifica il Sorpasso al Desktop

Adesso è ufficiale. Google ha confermato che il numero di ricerche su dispositivi mobili ha superato quello da computer.Questo il succo di quanto affermato nell’ultima nota da Big-G: in almeno dieci paesi, tra cui America e Giappone, la ricerca da mobile ha superato numericamente quella da computer. Per il resto, a Mountain View hanno deciso di non sbottonarsi più di tanto: nessun dato rilasciato su cosa sta succedendo negli altri paesi, nessun riferimento temporale dell’avvenuto sorpasso e nemmeno qualche numero più preciso sull’entità dei rispettivi volumi di ricerca.

Da segnalare, senza ombra di dubbio, che Google classifica i tablet come desktop. Quindi, riformulando il concetto precedente, possiamo affermare che il numero di ricerche da smartphone ha superato quello di computer e tablet messi insieme. Non male. Anche perché, se prendiamo in esame le previsioni fatte appena qualche mese fa da alcuni addetti ai lavori, questo sorpasso sembrava essere ancora lontano.

 

Un pensiero riguardo “Ricerca Mobile, Google Certifica il Sorpasso al Desktop

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *