Facebook Live diventa globale, via alla mappa per i video in streaming

Zuckerberg ha lanciato l’applicazione Video in diretta: da oggi è possibile guardare video in streaming su Facebook

di Alessandro Benigni

& Daniela Galasso

Facebook Live è appena diventato globale. Grazie alla nuova applicazione Video in diretta, Mark Zuckerberg ha chiuso il cerchio del suo progetto sui video online. Prima lo schiaffo a YouTube con l’apertura dei canali video, seguita dall’arrivo di Facebook Mentions per le trasmissioni in streaming dei più importanti personaggi pubblici; poi la nascita di Facebook Live per tutti gli utenti e infine questa mappa interattiva globale, che permette di visualizzare tutti i video in streaming su Facebook con l’applicazione Video in diretta.

FACEBOOK VIDEO IN DIRETTA, LE NOVITA’

Cosa cambia? Se prima gli utenti di Facebook potevano visualizzare solo i video in streaming  della propria rete di contatti, da oggi (grazie all’applicazione Video in diretta presente nella colonna di sinistra della homepage) potranno accedere a una mappa interattiva costellata di puntini blu, che indicano i luoghi delle dirette in corso in tutto il mondo. Più grande è il simbolo, più spettatori sono connessi.

LEGGI ANCHE: I VIDEO ONLINE, PRESENTE E FUTURO DELLA COMUNICAZIONE SUL WEB

Una volta spostato l’indicatore, Facebook rivela non solo il luogo da dov’è trasmesso il video, ma anche dove sono localizzati gli utenti che lo stanno guardando . Oltre a ciò, compare la miniatura del video in diretta su Facebook, il nome utente, la sua foto profilo e infine il numero degli spettatori. Sono visualizzati, ovviamente, solo i video le cui impostazioni sulla privacy sono settate su “pubblico”. Infine, sulla colonna di sinistra compaiono i video live top, ovvero quelli con un maggior numero di spettatori.

Con l’applicazione Video in diretta, Facebook Live ha tutte le potenzialità per diventare il canale privilegiato per la trasmissione di dirette video in streaming. Come anticipato in occasione dell’F8, l’approccio di Menlo Park in materia di video online sarebbe stato aggressivo e questa mossa ne è la conferma.

FACEBOOK PUO’ DIVENTARE IL RE DEI VIDEO ONLINE

Con Video in diretta, Facebook fa scacco matto sui vari competitor in materia, vedi Periscope (e quindi Twitter) e Meerkat. Non tanto per la qualità del servizio offerto, quanto per la sterminata audience sulla quale può contare Zuckerberg.

LEGGI ANCHE: I VIDEO ONLINE VANNO SEMPRE MEGLIO (A SCAPITO DELLA TV)

Si tratta dell’ennesimo passo verso la creazione di un ecosistema chiuso: con l’apertura globale dei video in streaming su Facebook, infatti, gli utenti non avranno bisogno di uscire dalla piattaforma nemmeno per vedere la TV, aumentando così a dismisura il tempo medio di permanenza su Facebook (in Italia, siamo già a 740 minuti al mese, il 93% del tempo trascorso dagli italiani sui social network). E, volente o nolente, i vari media dovranno adeguarsi.

Ieri sera, intanto, è già stato trasmesso il primo evento sportivo in diretta su Facebook. L’ACB (la Lega spagnola di Basket) ha “regalato” ai suoi follower la partita tra Real Madrid e Laboral Kutxa, trasmessa in live streaming sulla propria pagina ufficiale.

La nuova era dei video online è ufficialmente iniziata.

 

@aleben9

@DanielaGalasso_

 

Un pensiero riguardo “Facebook Live diventa globale, via alla mappa per i video in streaming

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *