3 esempi di content marketing con Vine

Si tratta dell’app cresciuta di più nel 2013, con un +400 per cento. Parliamo di Vine, l’applicazione video di Twitter che, dal 24 gennaio dello scorso anno, ha letteralmente rivoluzionato il modo di comunicare attraverso i video. 6 secondi, questo il tempo massimo per quanto viene pubblicato su Vine. Bastano per comunicare un messaggio? Per emozionare attraverso contenuti coinvolgenti? L’esperienza, per il momento, insegna di sì. Secondo uno studio condotto da Luxury Lab, il 35 per cento dei brand analizzati è presente su Vine. Vediamo qualche esempio interessante.

FENDER

Sì, parliamo proprio di uno dei più famosi costruttori di chitarre. Cosa può raccontare la Fender sui social? Ma la musica, ovvio. E attraverso Vine l’azienda americana riesce a comunicare questo mondo, attraverso brevi video che documentano spezzoni di concerti, presentazioni di nuove band e eventi. Come il primo concerto del gruppo di Thurston Moore, ex Sonic Youth.

ASOS

Asos è uno dei più importanti siti di moda on-line in Europa. Attraverso Vine, e grazie al contributo degli utenti, con l’hashtag #ASOSUnbox, l’azienda racconta l’unboxing. In altre parole, quel momento in cui i pacchi vengono aperti. Un modo che non genera solo coinvolgimento, ma che consente anche di mettere in vetrina i propri prodotti, senza scadere nella pubblicità. Ma non c’è solo questo, tramite Vine, Asos racconta anche il suo mondo, tra i backstage delle sfilate e i video degli eventi organizzati.

AIRBNB

Airbnb è un portale online per prenotare alloggi ed itinerari di viaggio. Cosa c’è di meglio, allora, di chiedere ai propri clienti di raccontare le loro esperienze tramite Vine? Tanti pezzi di viaggio formano un’esperienza condivisa. Dai mini-video, infatti, l’azienda è arrivata a un collage che, attraverso un filo conduttore costituito da un aeroplano di carta, racconta tutte le città del mondo attraverso le testimonianze degli utenti.

Un pensiero riguardo “3 esempi di content marketing con Vine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *